fbpx

Le vacanze in barca nella Riviera Ligure permettono di ammirare da un’altra prospettiva i gioielli di questa spettacolare regione, carica di storia e di cultura millenaria.

La rotta è perfetta sia per i weekend in barca, sia per lunghe settimane e si sviluppa lungo la costa dove si alternano borghi marinari a splendide baie dal mare blu cobalto.

La Riviera Ligure è una striscia di terra circondata dai monti e dal mare. La città marinara di Genova divide quasi a metà il litorale ligure: da una parte la Riviera di Levante e dall’altra quella di Ponente.

Vacanze in barca in Liguria

Trascorrere le vacanze in barca nella Riviera Ligure sembra far parte di un’opera d’arte. Infatti, i borghi costieri sembrano essere stati dipinti da un grande artista. Il blu intenso del mare e del cielo e le case che si affacciano sul mare dai colori vivaci, creano uno scenario suggestivo.

Vacanze in barca nella Riviera Ligure: Levante e Ponente

La Riviera Ligure è tra le zone turistiche più rinomate d’Italia. Le calette più belle sono spesso situate in luoghi non facili da raggiungere a piedi: l’ideale è arrivarci via mare.

Riviera di Levante

La Riviera di Levante è il paradiso per gli amanti del trekking e del mare più incontaminato. Qui le spiagge sono costituite da ciottoli e ghiaia.

La Riviera di Levante ospita gioielli come Portofino, Portovenere e le Cinque Terre, che rientrano tra i patrimoni dell’umanità.

Un porto di partenza per dare inizio alla vacanza in barca in Riviera Ligure potrebbe essere La Spezia, che rappresenta il cuore del meraviglioso Golfo dei Poeti

Da La Spezia a poche miglia verso sud si raggiunge Lerici. 

Lerici

Lerici è uno dei borghi di mare più belli della Liguria che offre un belvedere di spiagge dorate, castelli medievali e ville immerse nel verde.

Arrivati sulla spiaggia di Lerici hai la possibilità di scegliere fra una spiaggia di sabbia attrezzata oppure piccoli angoli fra gli scogli, dove puoi respirare la tranquillità.

In barca a Lerici

Uno dei luoghi più suggestivi di Lerici è la Baia Blu.

Portovenere

Riprendendo la rotta, questa volta verso Nord, si raggiunge la splendida Portovenere.

Questo borgo marinaro possiede un fascino tutto suo. Un tempo era un piccolo villaggio di pescatori. Negli anni si è trasformato in una roccaforte sul mare, di cui ancora oggi conserva le mura. 

Vacanze in barca Portovenere

Di fronte a Portovenere merita senza dubbio una visita l’isola Palmaria, ancora oggi in parte abitata.

Cinque Terre

Proseguendo la rotta verso Nord si entra nelle famose Cinque Terre, gli antichi villaggi di pescatori situati lungo la frastagliata costa ligure.

Questi borghi sono noti per le case colorate e i vigneti che si affacciano sulla costa.

Le Cinque Terre offrono splendidi panorami sul mare.  Riomaggiore, Monterosso, Corniglia, Vernazza e Manarola rappresentano le “Cinque Terre“.

In questi luoghi è possibile respirare un’antica tradizione marinara.

Riomaggiore

La prima tappa delle Cinque Terre, risalendo con la barca la costa da Sud, è Riomaggiore.  Qui si possono ammirare le case color pastello che si affacciano sul mare, aggrappate alla montagna costellata da vitigni e sentieri.

Vacanze in barca in Riviera Ligure

Manarola

Altra perla delle Cinque Terre a poche miglia a Nord è Manarola, borgo romantico situato su un promontorio di roccia scura, con il suo piccolo porto racchiuso tra due speroni rocciosi.

Vacanze in barca in Riviera Ligure

Le sue case colorate scendono a gradoni verso il mare. Qui è uno spettacolo ammirare il mare in burrasca: le onde infatti sommergono i gradini della marina, la spuma del mare sale altissima e il salmastro si fonde con i profumi della macchia mediterranea: uno scenario surreale.

Corniglia

Ancora un gioiello situato su una scogliera che regala suggestioni uniche è Corniglia. Anche questo borgo offre un panorama mozzafiato sulle acque cristalline delle Cinque Terre.

Vernazza

Altro spettacolo della natura per i diportisti che navigano in queste zone è Vernazza. Per alcuni è il borgo più bello delle Cinque Terre.

Le casette colorate, il saliscendi dei caruggi, i gozzi che dondolano nello specchio d’acqua davanti alla piccola spiaggia e le botteghe artigiane ti catturano a prima vista.

Le Cinque Terre terminano con Monterosso al Mare, antico borgo marinaro con spiagge stupende, tra cui la scenografica spiaggia di Fegina, la più grande e comoda delle Cinque Terre e l’unica di sabbia.

Santa Margherita e Rapallo

A poche miglia da Portofino altra destinazione della vacanza in barca in Riviera Ligure è Santa Margherita Ligure, cittadina incantevole sede di eleganti palazzi, alberghi di lusso e boutique di grandi firme.

Il porticciolo di Santa Margherita è a due passi dal centro ed accoglie barche da diporto, pescherecci e i battelli per splendide gite sul mare.

Passeggiando lungo le sue banchine si può assistere all’attracco dei pescherecci intenti a scaricare il pescato, tra cui il pregiato gambero rosso di Santa Margherita.

Altro scalo che merita le gioie di una visita in questo tratto di costa è Rapallo. Anche questo polo turistico garantisce ai diportisti la possibilità di godere non solo le bellezza della costa ma anche dell’entroterra, che solo la Liguria, per la sua unica conformazione del territorio, può offrire.

Proseguendo le vacanze in barca nella Riviera Ligure in direzione di Genova, si entra nell’incantevole Golfo del Tigullio.

Il Golfo offre un susseguirsi di insenature meravigliose, belle spiagge attrezzate e porticcioli in cui attraccano le barche dei pescatori e gli yacht.

Portofino

Riprendendo la rotta verso nord, è sosta obbligatoria il Parco Naturale di Portofino.

Il paesaggio dal mare è mozzafiato, con imponenti scogliere a picco sul mare e fondali ricchissimi di pesce, imperdibili per gli amanti dello snorkeling.

Vacanze in barca Portofino

E proprio Portofino è uno dei luoghi simbolo della Liguria e del turismo nel mediterraneo.

Il suo porto naturale è uno dei più esclusivi al mondo.

San Fruttuoso

Fra le spiagge più belle della Liguria troviamo anche la spiaggia di San Fruttuoso.

L’acqua del mare è cristallina e la spiaggia è piccola e piena di fascino. Si tratta di un luogo che si può raggiungere solo attraverso i sentieri del Parco Nazionale di Portofino, oppure via mare.

A San Fruttuoso bisogna armarsi di maschera e pinne per ammirare il famosissimo Cristo degli Abissi. La maestosa statua di bronzo di quasi tre metri è situata sul fondo della baia, meta imperdibile per gli appassionati di immersioni.

Camogli

Altro fiore all’occhiello della Riviera di Levante è Camogli. Il paesaggio è tipico dei borghi liguri, molto ospitale, con le coloratissime casette una attaccata all’altra che si affacciano sul mare, e il piccolo e antico porticciolo che è sempre pieno di barche da pesca e gozzi dei pescatori del posto.

Vacanza in barca Liguria

Riviera di Ponente

La Riviera di Ponente è caratterizzata da spiagge più ampie e sabbiose. Su questo litorale si trovano Alassio e Sanremo.

Sui litorali si susseguono stabilimenti balneari ben attrezzati, che lasciano spazio a brevi tratti di spiagge libere.

La Riviera dei fiori, in provincia di Imperia e la Riviera delle palme in provincia di Savona sono le mete ideali per le famiglie.

Durante le vacanze in barca nella Riviera Ligure “di Ponente”,  una sosta è d’obbligo verso la caletta isolata di Punta Crena: circondata da ripide scogliere è uno scrigno nascosto e poco frequentato. 

Genova

Negli ultimi anni anche Genova è tra le mete preferite dei turisti. Nonostante il suo carattere commerciale e industriale, è diventata zona turistica grazie al famosissimo acquario e grazie al recupero delle numerose chiese e palazzi che rievocano lo splendore e la storia della Repubblica Marinara.

Ma il vero fascino della Riviera Ligure risiede principalmente nei suoi paesaggi unici e suggestivi. Scoprite questi luoghi con le vacanze in barca nella Riviera Ligure per un’esperienza diversa, unica e indimenticabile. 

 

Write A Comment