Una notte in barca nei più bei luoghi della costa: un’esperienza da vivere per scoprire un nuovo modo di viaggiare

Dormire in barca: chissà quante volte ci abbiamo pensato, ma poi abbiamo lasciato perdere, spaventati da tutta una serie di “falsi miti” che dipingono il dormire in barca come qualcosa di scomodo e non adatto a tutti.

La realtà è diversa: grazie alle nuove proposte di bed and boat dormire in barca è diventata un’esperienza alla portata di tutti, che permette di scoprire luoghi affascinanti senza rinunciare ai comfort di una classica vacanza.

Dormire in barca vuol dire conoscere le più belle località di mare da un punto di vista privilegiato e ricco di fascino, riuscendo a vivere completamente il mare.

Vediamo le proposte più interessanti per passare una notte in barca e scoprire luoghi di una bellezza unica.

Notte in barca: cinque mete turistiche da vivere da una prospettiva diversa

Scoprire Genova dal Porto Antico

Genova è una città ricca di fascino e la possibilità di dormire in barca nella Marina di Porto Antico riesce a creare un’atmosfera magica.

Si tratta di vivere il cuore della “Città Vecchia” cantata da De Andrè, partendo proprio da quello che è ed è sempre stato il luogo più vitale di questa città, crocevia di popoli e di culture diverse, tutte legate dal mare.

La magia del Golfo di Salerno

Tutta la costa della Campania è splendida, ma il Golfo di Salerno riesce a racchiudere un paesaggio unico, grazie soprattutto ai diversi borghi della costa, dal fascino antico e immutato.

Ma viverlo dal mare, sfruttando un soggiorno bed and boat, aggiunge un’ulteriore magia a questa esperienza: godersi il tramonto dal ponte della barca, con la luce che lentamente si spegne fra il verde della macchia, i colori della case e l’azzurro del mare, è davvero qualcosa di unico.

Venezia, fascino e mistero

Anche dopo il Carnevale, Venezia mantiene immutato il suo alone di mistero: soprattutto durante la notte, le figure che si intravedono tra le calli sembrano sempre muoversi in modo leggero, quasi furtivo.

Ma Venezia è anche pienone di turisti, in ogni stagione: e scegliere di soggiornare in barca, magari su uno splendido catamarano, vuol dire anche ritagliarsi un angolo tranquillo, dove rifugiarsi al termine del giorno e godere della pace della notte.

La Sardegna, in tutte le stagioni

La Sardegna è una meta privilegiata per l’estate, ma poterla vivere anche nelle altre stagioni è un’esperienza che non ha prezzo.

Scoprire questa isola senza dover districarsi fra la folla dei vacanzieri permette di conoscerne il lato più nascosto e anche più affascinante.

Dormire in barca può essere la ciliegina sulla torta di un’esperienza nuova e inaspettata.

I giardini di Mentone

Ma il bed and boat non è solo Italia: perché non fare un salto oltre confine e regalarsi una notte a Mentone.

Mentone è la Perla Colorata della Costa Azzurra: le case del borgo ma soprattutto i giardini sono uno spettacolo per gli occhi, soprattutto durante la primavera, quando il clima è perfetto per regalarsi un week end di relax.

Scegli di passare una notte in barca e vivere un’esperienza fuori dagli schemi: prenota sul Letyourboat la vacanza dei tuoi sogni.

Notte in barca

 

Write A Comment