Buone prospettive di crescita, ci si prepara ad un’edizione di successo per il Salone Nautico 

Il mercato nella nautica da diporto sembra voler mantenere il trend positivo degli ultimi anni: dopo un lungo periodo di crisi, che ha colpito il mercato nazionale e quello internazionale, le prospettive sembrano più interessati. Da poco passato il giro di boa dei primi sei mesi dell’anno, il mercato della nautica da diporto può cominciare a tirare le somme e a fare previsioni più concrete di quello che sarà l’andamento dell’anno. Previsioni che al momento sono più che buone: in Italia si prevede una crescita fino al 10% del mercato nautico, in linea con quanto accaduto negli anni precedenti.

Mercato della nautica: Gli Stati Uniti guidano la ripresa, l’Europa tiene il passo

Fino a questo momento, il traino del mercato nella nautica da diporto è rappresentato dagli Stati Uniti, con una crescita pari al 15%, mentre il mercato brasiliano è quello che mostra il maggiore calo, con un -10%. Ma anche l’Europa riesce a mantenere un trend positivo: Francia e Spagna presentano un crescita media del mercato del 10%, mentre la grande novità è rappresentata dalla Polonia, che si presenta con un interessante +15%.

Mercato della nautica da diporto: sarà un nuovo Salone Nautico

Con queste premesse, anche il Salone Nautico di quest’anno, che si terrà nella sua ormai classica location genovese, si avvia a essere un successo. Oltre alla presenza degli operatori del settore, che potrebbe essere superiore anche a quella della scorsa edizione, si registra già una domanda di ampliamento degli spazi espositivi a disposizione. Quindi più espositori, più spazio per le imbarcazioni e tutto quello che concerne la nautica e la trasformazione, per il Salone, da esposizione generalista a una realtà diversa. Un salone che conterrà al suo interno quattro saloni, ognuno dedicato a specifici settori della nautica: accessoristica, fuoribordo, yatch e vela. Il mercato nella nautica da diporto sembra davvero orientato sulla strada giusta per tornare al successo, aprendosi sempre di più ai nuovi appassionati del mare.

Nautica da diporto

Write A Comment