fbpx

Città di mare, una ricchezza turistica italiana:  vivere in barca una nuova esperienza

Le città di mare racchiudono un fascino unico: storia e modernità qui riescono a fondersi in modo mirabile. Soggiornare in porto e dormire in barca permette di respirare appieno l’atmosfera unica che vi si crea.

Forse per il retaggio storico che deriva dall’essere città di mare, e quindi crocevia di popoli e di culture diverse, questi luoghi sono fra i più belli del mondo e molti di questi si trovano proprio in Italia. Perché non vivere in barca una nuova esperienza?

Oltre alle attrattive culturali e agli eventi che spesso vengono organizzati in questi centri (soprattutto nei periodi estivi oppure nei giorni di festa) è la presenza del mare a regalare un qualcosa in più.

Una passeggiata nel porticciolo fra le barche ormeggiate dopo un dolce risveglio a bordo, cullati dal mare, è davvero una esperienza unica.

Dormire in barca a Genova e Venezia

Dormire in barca a Genova e Venezia significa vivere la città da una nuova prospettiva, con il comfort di un hotel, la praticità di pernottare in pieno centro e vivere atmosfere uniche, che solo la barca sa regalare.

Le città di mare: Genova e Venezia

Difficile scegliere una piuttosto che un’altra delle città di mare delle nostre coste.

Ma sicuramente due, pur molto diverse fra loro, racchiudono un fascino unico: Genova e Venezia.

Genova si identifica con il suo porto, anche topograficamente: partendo dal porto si entra subito nel centro storico (il più grande d’Europa) e ci si può perdere nei dedali di viuzze, i caruggi, facendosi guidare dai profumi e dai rumori della città.

Venezia invece è la città nel mare: edificata come a strappare ogni singolo centimetro all’acqua, è riuscita a creare un mirabile equilibrio con le forze della natura, a cui si adatta ma non soccombe (come nei momenti di “acqua alta”).

Le città di mare: un nuovo punto di vista da vivere in barca

Ovviamente le città di mare sono ricche di hotel e strutture ricettive: ma perché non scegliere di vivere in barca un’esperienza nuova e di dormire in barca pernottando a bordo?

Scegliere di  dormire in barca, magari su un catamarano o su una barca a vela, permette di vivere appieno il fascino di queste città, senza rinunciare al comfort di un’ospitalità di alto livello.

Farsi cullare dalle onde del mare e svegliarsi con il rumore dei porticcioli, avendo a disposizione tutti i servizi delle più moderne Marine delle nostre coste: un modo nuovo di vivere il mare, accessibile a tutti ed in ogni stagione.

Dormire in barca a Genova e Venezia

1 Comment

  1. Nicely written annd done.
    I’ve only just begun writing in the past ffew weeks and noticfed
    many bloggers merely rehash old ideas but add very little of benefit.

    It’s fantastic to see a beneficial write-up of some rue
    value to me, as a reader.
    It is actually going on the list of thins I need to replicate being a new blogger.
    Audience engagement and cokntent quality are king.
    Somme good thoughts; you have definitely managed to get on my list of writers to watch!

    Carry on the good work!
    Cheers,
    Matthaeus

Write A Comment